arte, il carnevale nell'arte, carnevale, pittura, opere d'arte, pablo picasso, pieter bruegel il vecchio, storia dell'arteQuanto è bella la festa del Carnevale, vero appassionati lettori?! Con tutta la gente che ride e che balla tra milioni di coriandoli. E le belle maschere che a volte sono davvero dei piccoli capolavori d’arte, realizzate da abili e talentuose mani o ancora, con i mastodontici e colorati carri allegorici che quasi sempre esaltano e ci sottolineano le “mancanze” dei personaggi pubblici e i fatti oscuri dell’attualità.

Il Carnevale è tipicamente una festa di origine antica, che viene celebrata in molti paesi che hanno una tradizione cattolica. Questa festa di solito viene svolta nelle Piazze e nelle grandi vie delle città , attraverso grandi sfilate e balli festosi. Ma la caratteristica principale del Carnevale è quella del “mascheramento” dei festeggianti, con abiti e maschere di fantasia che spesso sono davvero bellissime. Anche in arte molti artisti sia in passato che ai giorni nostri, si sono interessati a questo tema festoso e pieno di colori e contrasti che è il Carnevale.

Vorrei augurarvi a tutti gli appassionati lettori di questo blog, di passare un divertente e simpatico Carnevale, proponendovi anche alcuni ottimi esempi di arte pittorica con questo tema.

Qui sotto possiamo vedere un bellissimo dipinto del Cinquecento del celebre pittore fiammingo Pieter Bruegel (1525-30 e 1569) conosciuto storicamente col nomignolo “il Vecchio” per poterlo distinguere dal figlio omonimo anch’esso un ottimo pittore. Il dipinto di Bruegel è intitolato Lotta tra Carnevale e Quaresima (cliccate sulle immagini per ingrandire), realizzato intorno al 1559 con la tecnica dei colori ad olio su un supporto di legno di circa 118 per 164,5 centimetri. L’opera che è anche firmata in basso con il nome “Bruegel 1559”, può essere ammirata presso il Kunsthistorisches Museum nella città di Vienna. In questo dipinto possiamo vedere, anche grazie all’aiuto del titolo una sorta di battaglia o combattimento simbolico messo in atto in una affollatissima e divisa piazza (a sinistra l’artista rappresenta i personaggi del Carnevale, mentre sul lato destro rappresenta i personaggi della Quaresima) di un paese nordico tra il Carnevale e la Quaresima. Il primo (simbolo di grandi bagordi e festa), viene rappresentato come un grasso uomo che golosamente mangia delle pietanze a cavallo di un barile spinto da uomini mascherati mentre la sua rivale, che rappresenta la Quaresima (quindi digiuni, preghiere e voti religiosi) è raffigurata come una donna smunta e pallida.

 

arte, il carnevale nell'arte, carnevale, pittura, opere d'arte, pablo picasso, pieter bruegel il vecchio, storia dell'arte

 

Il secondo dipinto che vediamo sopra in alto è il celebre Arlecchino che ha come modello il figlio Paul del grande arte, il carnevale nell'arte, carnevale, pittura, opere d'arte, pablo picasso, pieter bruegel il vecchio, storia dell'arteartista spagnolo Pablo Picasso. Picasso amava ed era molto affezionato a questi particolari personaggi di fantasia o dell’arte, come ci testimoniano molte sue opere. In questa sua opera solo all’apparenza incompiuta del 1924 (vediamo infatti le linee o i cambiamenti lasciate dalla matita), vediamo raffigurato con una grande e delicata precisione nei dettagli che esprimono anche grande tenerezza, il figlio di Picasso Paul che fa da modello con indosso un grazioso costume carnevalesco di Arlecchino. Vediamo che i colori sono utilizzati solo in parte, con questo nero che copre la sedia e il cappello, mentre la parte inferiore e i piedi sono lasciati volutamente a matita, come se l’artista volesse farli galleggiare nello spazio circostante. Addirittura vediamo un sorta di correzione a matita della posa del piede di Paul lasciata nel quadro da Picasso. Altra opera di Picasso sulle maschere e i personaggi di Carnevale è quella del 1918, raffigurante Pierrot che vediamo su a lato.

arte, il carnevale nell'arte, carnevale, pittura, opere d'arte, pablo picasso, pieter bruegel il vecchio, storia dell'arte

Altre opere artistiche del passato a sfondo festoso e carnevalesco sono per esempio La venditrice di essenze del pittore italiano Pietro Longhi del 1756 (vediamo sopra).

 

arte, il carnevale nell'arte, carnevale, pittura, opere d'arte, pablo picasso, pieter bruegel il vecchio, storia dell'arte

L’opera intitolata Carnevale di Roma dell’artista olandese Lingelbach Johannes del 1651 (sopra).

 

Il Carnevale visto con gli occhi di celebri artisti – tra arte e storiaultima modifica: 2012-02-20T16:54:00+01:00da kigei
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Post Navigation